Quando si tratta di scegliere un buon seggiolino per auto per il trasporto dei bambini più piccoli, è importante non solo leggere recensioni di seggiolino per auto ma anche conoscere quali sono le normative che ne regolano la produzione nel rispetto degli standard di sicurezza.

Esistono sostanzialmente due diverse normative europee che regolamentano il settore dei seggiolini per auto : la ECE R44/04 e la più recente ECE R129 (i-Size).

Normative  ECE R44/04 e ECE R129 (i-Size): le differenze

La normativa denominata ECE R44/04, prevede sostanzialmente la differenziazione dei seggiolini per auto in base alle seguenti categorie :

  • Semi universal
  • Universal
  • Isofix semi universal
  • Isofix universal

Si tratta di suddivisioni in base allo standard di sicurezza e alla modalità di installazione all’interno del veicolo; i seggiolini per auto semi universal, ad esempio, sono privi dei connettori più moderni Isofix e sono adattabili a determinate tipologie di auto. I seggiolini universali, invece, sono perfettamente compatibili con tutte le auto vetture. Stesso discorso per le altre 2 categorie che però, a differenze delle prime, comprendono i seggiolino per auto realizzati con il sistema di sicurezza Isofix.

La normativa ECE R129 (i-Size), invece, classifica i seggiolini per auto in due diverse categorie, ovvero:

UNIVERSAL ISOFIX : indica tutti quei seggiolini che possono essere installati su un veicolo omologato i-Size che prevede l’aggancio con il sistema Isofix.

VEICOLO SPECIFICO ISOFIX: indica tutti quei seggiolini per auto che possono essere montati esclusivamente su veicoli omologati.

Un’altra differenza tra le due normative, sta proprio nel criterio di classificazione dei seggiolini per auto; la normativa ECE R44/04, raggruppa i seggiolini per auto in base al peso, mentre quella i-Size in base all’altezza.

Tra le categorie individuate secondo la norma ECE R44/04, troviamo :

  • Gruppo 0: per bambini fino a 10 kg
  • Gruppo 0+: per bambini fino a 13 kg
  • Gruppo 1: per bambini tra 9 e 18 kg
  • Gruppo 2: per bambini tra 15 e 25 kg
  • Gruppo 3: per bambini tra 22 e 36 kg

La maggior parte dei seggiolini per auto in commercio è classificabile secondo un multi-gruppo, ovvero :

  • Gruppo 0+/1: per bambini tra 0 e 18 kg;
  • Gruppo 1/2/3: per bambini da 9 a 36 kg;

Seggiolini per auto : gli standard di sicurezza

Quando si decide di acquistare un seggiolino per auto, è importante tenere in considerazione i seguenti fattori:                 

Sicurezza : un seggiolino per auto, deve necessariamente rispettare gli standard di sicurezza previsti dalle normative precedentemente citate. Tra i sistemi di sicurezza più innovativi per quanto riguarda i seggiolini per auto troviamo l’SPS (Side Protection System) e i connettori Isofix.

Praticità : l’utilizzo di un seggiolino per auto deve essere semplice ed intuitivo, in modo che la sua installazione a bordo risulti agibile da tutti. Per questo è importante scegliere un seggiolino per auto che preveda un aggancio sicuro e non macchinoso alla propria autovettura.

Comfort : tra i sistemi più utilizzati nella produzione dei seggiolini per auto di più recente fattura, troviamo i poggiatesta regolabili e le sedute reclinabili, tutti accorgimenti che rendono più comoda la permanenza del bambino a bordo della vettura.

Manutenzione : quando si decide di acquistare un seggiolino per auto, è molto importante scegliere un modello con un rivestimento esterno estraibile e comodamente lavabile in lavatrice in modo da garantire sempre il massimo livello di igiene.

 

 

Su questo sito utilizziamo i cookie per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche anonime (cookie statistici) e per mostrare opportunamente servizi/prodotti (cookie di profilazione). Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie Policy