Auto a Km 0: conviene davvero? Vantaggi e svantaggi da considerare

State cercando un’auto da acquistare e avete trovato alcune occasioni sui veicoli a Km 0 ma non sapete bene di cosa si tratta e volete capire meglio se valga la pena prenderli in considerazione? Oggi vi spieghiamo nel dettaglio quali sono le caratteristiche delle auto a Km 0, che vantaggi hanno e che svantaggi vale la pena valutare prima dell’acquisto.

Auto a Km 0: cosa sono

Le auto che vengono definite a Km 0 sono veicoli che risultano già immatricolati dalle concessionarie e per questo motivo non possono essere venduti al prezzo di fabbrica. Una caratteristica imprescindibile per essere definite a Km 0 è proprio il chilometraggio, che non deve essere mai superiore ai 100 km. Parliamo dunque di veicoli che fondamentalmente sono quasi nuovi e che generalmente vengono utilizzati al massimo per esposizioni o per effettuare alcuni test da parte delle concessionarie. Il prezzo delle auto a Km 0 è particolarmente vantaggioso, soprattutto se consideriamo che sono praticamente nuove e in moltissimi casi hanno tutti gli optional previsti.

Tra i modelli più economici troviamo solitamente le Fiat Km 0 ma queste tipologie di veicoli si possono trovare di qualsiasi casa automobilistica.

I vantaggi delle auto a Km 0

Sicuramente, il prezzo delle auto a Km 0 è molto più basso rispetto a quello di un veicolo nuovo: può infatti scendere fino al 25% che non è certo poco. Il primo grande vantaggio quindi è nel prezzo, che risulta decisamente allettante se consideriamo che si tratta di un veicolo praticamente nuovo che è stato usato pochissimo e che ha percorso meno di 100 km.

Un altro vantaggio dei veicoli a Km 0 è che sono sempre in pronta consegna: basta sbrigare le pratiche burocratiche per averli e non occorre ordinarli ed attendere che arrivino dalla casa madre.

Inoltre, le auto a Km 0 sono generalmente dotate di tutti gli optional: un dettaglio che può fare la differenza, se consideriamo che acquistando un veicolo nuovo il prezzo di listino sale alle stelle aggiungendo i vari comfort non previsti nella versione di base.

Gli svantaggi delle auto a Km 0

Prima di acquistare un’auto a Km 0 vale la pena valutare anche gli svantaggi di questa soluzione, che in realtà sono pochi ma che per alcuni potrebbero fare la differenza. È bene dunque avere il quadro completo della situazione, in modo da valutare se sia realmente l’opzione giusta per le proprie esigenze.

Il primo svantaggio dei veicoli a Km 0 è che non sono personalizzabili: essendo già disponibili in concessionaria, bisogna accontentarsi di quello che si trova e non si possono richiedere altri optional o modifiche.

Inoltre, è bene ricordare che queste auto sono state già immatricolate dalla concessionaria e quindi una volta concluso l’acquisto risultano avere un precedente proprietario. Questo significa che un domani se si vogliono rivendere il loro valore sarà inferiore rispetto ad un veicolo nuovo di zecca.

Gli svantaggi sono piuttosto relativi e per molti non fanno una grande differenza, perché dopotutto il risparmio iniziale è davvero interessante ed è questo quello che conta.